Testi e interventi

In questa pagina pubblico testi compiuti di una qualche dimensione, in formato .pdf.
Ripubblico anche alcune cose apparse, anche molto tempo fa, in libri o riviste, e che forse hanno ancora qualche interesse.
Spesso sono rivolte a lettori che conoscono bene i miei paesi: ahimé, la vita ci lega, e fuggire non sempre ci riesce.

Boschi amorosi

La scena pastorale in Italia

Comincia qui la sua vita una pagina dedicata alla letteratura e al teatro pastorale italiani ed europei nei secoli dal Quattrocento al Settecento. Si tratta di un fenomeno di grande importanza, che ebbe grande influsso e che ora è ingiustamente trascurato. I primi materiali che offro sono tre testi teatrali commentati (Egle di Giambattista Giraldi Cinzio, Acrisio di Marzio Bartolini e Il satiro di Giovanni Maria Avanzi) e due ancora privi di commento (La fida ninfa di Francesco Contarini e Caride di Gabriele Zinano).

Un mondo da rifare

Dalla città ideale all’utopia

Raccolgo qui una serie di studi accompagnati da materiali documentari commentati che ricostruiscono la storia dell'invenzione di mondi immaginari, di città ideali, di luoghi perfetti, e dei tentativi di tradurre in realtà queste ricche fantasie, in borghi, quartieri, comunità e altre esperienze politiche.

Luigi Monteleone: uno sguardo clinico sulla Brenta

da Rive, n.10, 2014

A dieci anni dalla scomparsa, ritroviamo un punto di riferimento per capire la cultura veneta e brentana del dopoguerra: un grande scrittore che deve essere riletto e trovare il suo ruolo nella storia letteraria.

Alle soglie della foresta e altri vagabondaggi

Rielaborazione (2011) di un ciclo di conferenze del 2006. Vengono affrontati, a partire dal commento di testi letterari o filosofici, temi di natura etica e metafisica: l'origine, il nulla, il vuoto, la natura della conoscenza e della società...

Riflessi di storia del mirese

da Mira – Guida per itinerari Venezia, Arsenale, 1985

Questi brevi appunti di vita mirese, apparsi tanti anni fa in un libro concepito un po' per i turisti, un po' per i miresi, mantengono forse ancora qualche interesse.

Un incrocio negli anni '60

Gorgona e l’estetica informazionale - (pubblicato in Biennale in Riviera, Mira, a.i.a.p. Riviera del Brenta, 1997)

Un gruppo di artisti e intellettuali attivi a Zagabria negli anni Sessanta del Novecento aveva sviluppato un pensiero estetico di grande interesse e rilevanza, perfettamente inserito nel panorama della cultura più aggiornata dell'epoca.

Parafrasi

sull’opera di Valerio Vivian - (pubblicato in Valerio Vivian. Occhi svelati. Oderzo, Pinacoteca Alberto Martini, 1998)

L'introduzione al catalogo di una mostra di un pittore interessante che opera da sempre negli stessi luoghi dove si svolge la mia vita.

Casanova in Riviera

da Rive, n.5, ottobre 2007

Non tutti sanno che il grande avventuriero veneziano trovò proprio sulla Brenta le prime ispirazioni per la sua carriera. A partire dai Mémoires, In queste pagine do conto di alcuni momenti della sua infanzia e giovinezza.

Frich-Froch inboscà o l'educazione dei veneti

da Rive, n.2, ottobre 2002

Un piccolo classico della cultura veneta, opera di Giuseppe Flucco, (notizie in link) può essere interpretato come documento tipico della mentalità diffusa nel popolo della regione: non per scherzi del destino o perché parte della natura loci, bensì come sofisticato e lucido progetto politico.